Moratti_Matteo_IMG.jpg

Prof. Ing.

Matteo Moratti

Matteo Moratti è attualmente Direttore Tecnico e Responsabile della divisione progettazione strutturale di Studio Calvi Srl, società di ingegneria con cui collabora dal 2002. Si occupa di progettazione e direzione lavori di strutture in cemento armato normale e precompresso, strutture in acciaio e strutture in legno seguendo commesse nazionali ed internazionali nell’ambito della progettazione ex-novo e dell’adeguamento di edifici e infrastrutture esistenti anche soggette a vincoli di ordine storico-monumentale. Tra le attività svolte riveste particolare importanza la progettazione di strutture ed infrastrutture tecnologicamente complesse con isolamento sismico e dissipazione aggiuntiva e rinforzate con l’ausilio di tecnologie e materiali non tradizionali.

Dal 2000 al 2005 ha collaborato per il progetto di riparazione e adeguamento sismico dell’Anatolian Viaduct 1, un viadotto in c.a.p. di 119 campate severamente danneggiato dal terremoto di Duzce del 1999.

Dal 2009 al 2011 ha lavorato per il Consorzio per la ricostruzione post-sisma a L’Aquila in Abruzzo in seguito all’evento del 6 Aprile 2009 svolgendo il ruolo di Coordinatore dell’area opere strutturali. Il progetto ha previsto la progettazione e la direzione lavori delle opere strutturali per la costruzione di 185 edifici isolati simicamente destinati ad ospitare più di 15.000 abitanti.

Nel 2011 ha seguito la progettazione dei lavori di recupero e rinforzo sismico del Palazzo di Giustizia di L’Aquila che hanno previsto il sollevamento dell’edificio e l’inserimento di 116 isolatori a superficie di scorrimento curva e 10 dissipatori oltre a lavori di ricostruzione con semi-prefabbricazione e rinforzi con fibre di carbonio.

Nel 2017 è stato progettista per Intervento Urgente presso il ponte di Moscosi per i danni post-sisma e per la Progettazione del sistema di isolamento sismico del Sixaola Bridge, viadotto di 240 m sul confine tra Costarica e Panama.

Nel 2020 ha ricevuto il premio IABSE Outstanding paper per l’articolo scientifico “Once upon a Time in Italy: The Tale of the Morandi Bridge” (G.M. Calvi, M. Moratti, G.J O’Reilly, N. Scattarreggia, R. Monteiro,
D. Malomo, P.M. Calvi, R. Pinho, Structural Engineering International, 2019).

Dal 2012 svolge l’incarico di professore a contratto per il corso di Teoria e progetto di ponti presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Pavia.


Pubblicazioni

Interventi

Strategie di protezione sismica basate sulla dissipazione di energia

Obblighi per il Direttore dei Lavori circa il trasporto, la qualificazione, l'accettazione e l'installazione dei dispositivi

Strategie di protezione sismica basate sulla dissipazione di energia

Installazione dei dispositivi e opere complementari; ispezione e manutenzione

Strategie di protezione sismica basate sulla dissipazione di energia

Esempi applicativi, con cenni a costi di intervento